La storia

Home / La storia

Rosanna: a Ferrara, da cinquant’anni, un nome che significa stile e passione

È una lontana mattina del 1966 quando, nel centro della vitale cittadina estense, si illuminano per la prima volta le vetrine della Pelletteria Valigeria Rosanna, prestigioso negozio che un anno più tardi lo storico magazine Mipel definirà “centro pilota” nel campo della pelletteria a livello nazionale, destinato a segnare la storia della moda per molti anni a venire.

Anima e cuore dell’attività è la giovane e bella signora Rosanna, donna di fine intelletto e di gran classe, madre di due figli e sposa dell’imprenditore Vittorio Barbieri, il quale la supporterà e le starà sempre accanto, accompagnandola anche durante i numerosi viaggi di lavoro alla scoperta delle ultime novità del settore. Rosanna è una donna all’avanguardia, lucida, attenta, sensibile, dal raffinato senso estetico e con un’ottima propensione per il commercio.

Gli affari vanno a gonfie vele e da subito è un successo: comprare da Rosanna significa acquistare un pezzo di valore, stile, qualità, destinato a durare nel tempo. Entrare nella boutique significa immergersi in una selezione di articoli di altissimo livello manifatturiero, prodotti realizzati con maestria artigiana, con materiali ricercati e finiture pregiate.

ROSANNA Pelletteria Valigeria – Foto della vetrina degli anni ’70

MIPEL – Ottobre 1967, “I negozi pilota nel campo della pelletteria”

Si respira profumo di conce vegetali, legno e cera d’api. L’arredo solido e importante, tutto in bois de rose e velluto salvia, che viene progettato dalla stessa Rosanna, è allo stesso tempo raffinato e funzionale e, così come i preziosi marmi del pavimento Giallo di Siena, pur rispecchiando lo stile del periodo, conserva nel tempo un fascino intramontabile.

Con doppio affaccio sotto i portici di Corso Porta Reno e Via Piero Gobetti, il negozio, che si stende lungo e stretto tra un ingresso e l’altro, si distribuisce su due livelli: al piano terra c’è tutta la pelletteria portabile, borse, portafogli, cinture, foulard, articoli moda, mentre al piano superiore si trovano la valigeria e altri articoli particolari come cappelliere, portaombrelli, bauli, forzieri e pezzi unici di interior design.

Negli anni ’80 Paolo, figlio di Rosanna inizia ad affiancare la madre nell’attività, apportando nuove energie e aprendo la strada anche a nuove tendenze, in linea con le evoluzioni del gusto e della moda. Accanto a materiali tradizionali come la pelle e i tessuti naturali, trovano spazio materiali tecnici e innovativi. I trend si modificano a un ritmo incalzante e le collezioni si susseguono sempre nuove a ogni stagione, ma Rosanna è sempre fedele al suo stile, elegante e discreto, e al tempo stesso grintoso e passionale.

Rosanna è un entusiasmo sempre vivo che si tramanda da generazioni, insieme a un nome che si rinnova nella moderna ed esclusiva sede di Corso Martiri della Libertà 91/93 a Ferrara.

Rosanna-Più-Ferrara-borse

Start typing and press Enter to search